Logo

Isola d’Elba

Settembre /// uno di trenta

La mattina mi sono svegliata e Toh, è inverno, ho pensato mentre la finestra sbatteva e le tende verdi  si arrotolavano tra di loro. Erano le sei, faceva freddo e fuori improvvisamente era Novembre. Il lenzuolo era tutto raggomitolato in fondo al letto e le bacchette delle xilofono erano finite sotto il cuscino. Ho mandato

View Article

Cose ferrose più o meno pericolose

Ho conosciuto una persona lavorando in libreria, un’autore locale. Per fortuna non uno di quelli che portano venti copie del proprio libro e pretendono una propria copia per vetrina di cui una nel settore dei best seller-contemporanei e una sul bancone insieme a quelli che propongo a rotazione (fatto realmente accaduto anni fa ormai). Amedeo ha attraversato l’Atlantico e ha

View Article