Logo

America

Sconosciuti

Volevo fare un polverone trattando ancora di Americanate, ma proprio un paio di giorni fa mi sono ritrovata a parlare con uno sconosciuto di un argomento che spesso giace nel girone del vanitosi dopo aver percorso il vasto ramo della filosofia spicciola. Ma la lingua inglese permette più inflessioni di quante l’italiano possa esprimere mettendo

View Article

Say it twice, say it again

(PREMESSA: Questo post conterra` accenti mancati, sempre che si possa contenere qualcosa che manca. Attualmente il computer in uso ha una tastiera non soltanto qwerty ma anche قشعرتط , che qualsiasi cosa voglia dire, giuro si scrive pigiando qwerty in modalita` arabica.) Se trovarsi di fronte a case rosa non sorprende piu` alcun italiano, a

View Article

IMG_9915mini

#4

Pensavo, sono proprio indietro. Io e la poca voglia di accettare i posti fermi, le patate arrosto in salsa agrodolce, i Thè tiepidi. Non capisco se è il caso di provare a stare ferma con chi ha poca voglia di camminare o di inseguire chi ne ha troppa. L’America è comoda, -almeno questa parte ha

View Article

IMG_1139 IMG_1121

#3

Ci hanno chiesto se volevamo rimanere, mentre ci obbligavano ad andarcene.   Le hai presente le Americanate? I film, intendo. Quelli che dopo Mamma Ho Perso l’Aereo ti fanno credere che davvero i ladri entrino per la porta principale e domandare perchè ogni Natale sotto i loro abeti (sempre più verdi di quelli alpini) ci

View Article

Next