Il caffè della mattina (1)

Questa mattina la prima cosa che ho pensato è stata non il caffè, non il tempo fuori, non la patente persa, ma l’indifferenziata, la plastica e la carta che – quest’ultima, la carta – ieri l’abbiamo messa fuori in un sacco nero, di plastica, chissà se ce l’hanno ritirata, mi sono chiesta.

Settembre
Era troppo comoda la vita in Italia? Meglio scappare. dietro l'Oceano, dove nessuno mi può immaginare.