Mi hanno regalato questo spazio

Archivio mensile: gennaio 2015

Se permetti

Roma, Frammenti di discorsi pescati in giro  [Gennaio 2015] “A me questa cosa che sia l’uomo ad offrire, che proprio si lanci sul bancone con la banconota azzurrina in mano,capisci no, questa cosa non mi è molto chiara. Ho afferrato il…
Leggi il seguito

Riflessione

Guardo il soffitto intonacato di bianco mentre l’acqua della doccia mi scorre sul viso, arriva allo scarico e forma un mulinello ai miei piedi. Chissà che mi aspettavo? Che ogni giorno, qui, accadesse qualcosa di straordinario e meraviglioso, che avrebbe…
Leggi il seguito

Viaggiare su gomma

Questa mattina, che era il quattro di gennaio, sembrava ancora settembre (perché a volte capita che mi sveglio e vedo ancora le foglie che cadono dagli alberi di Viale Angelico, anche se soltanto il giorno prima gli stessi rami erano spogli…
Leggi il seguito

Al sesso migliore

Questa mattina sull’autobus ho fatto salire una signora con il cappotto scamosciato e le calze di lycra tutte trasparenti e le scarpette nere che sembravano appena lucidate, con quelle strisce che tipo il Brill lascia, se lo si passa di…
Leggi il seguito